I primi mille…

Condividi:

“Gabetti poeta” è nato per caso, da un concorso farlocco di poesia. Doveva essere tutt’altro, cioè una raccolta di poesie farlocche da mandare a chi aveva (e ancora organizza) quel concorso. Doveva riempirsi di poesie e storie fake come il signor Gabetti. Invece è stata la continuazione di “Chiacchiere e pensieri di un bischero” il mio primo blog che raccoglieva tentativi di truffe, qualche recensione e qualche sfogo personale. E’ ancora così più o meno, e sono piacevolmente sorpreso di essere arrivato in una settimana a raccogliere 1000 utenti unici che hanno visitato il blog. Vediamo dove s’arriva ok?

Buona notte.

stat

Condividi:

Lascia un commento